« Torna agli articoli

AL TRIATHLON DI LODI BRILLANO MOLINARI E PEZZATI

01 agosto 2018 | Silvia Zannoni

Impavidi sotto il solleone estivo, 200 atleti hanno animato, lo scorso 29 luglio a Lodi, la 3ª edizione del Triathlon Sprint del Barbarossa, riuscitissimo evento sportivo organizzato dal Piacenza Triathlon Vittorino. La gara si è disputata partendo dalla piscina dello Sporting Club “Faustina”, dove si è svolta la prima parte dei 750 mt di nuoto, e poi lungo la tangenziale cittadina, completamente chiusa al traffico per garantire la piena sicurezza dei partecipanti nella frazione dei 20 km del percorso ciclistico, per poi concludersi con la frazione dei 5 km finali di corsa che ha portato gli atleti all’arrivo nel piazzale adiacente la piscina.

La parte femminile della competizione ha visto prevalere l’atleta del Piacenza Triathlon Vittorino Tania Molinari che, dopo un’ottima uscita dalla frazione natatoria, ha preso subito la testa della gara mantenendola in solitaria galoppata fino alla fine, facendo segnare il miglior tempo sia nella frazione ciclistica che in quella podistica e tagliando il traguardo prima assoluta con un vantaggio netto. Alle sue spalle Nicole Caironi (Raschiani Tri Pavese) e Chiara Amerio (Doria Nuoto Loano).

Nella gara maschile la competizione per il podio è stata più accesa. Un pugno di atleti esce pressoché appaiato dalla frazione di nuoto schierandosi in gruppo nella parte ciclistica, tra di loro a primeggiare è il portacolori del Piacenza Triathlon Vittorino, Michele Pezzati, che fa registrare il miglior tempo bike ed è il primo a depositare la bicicletta in zona cambio e ad iniziare la corsa, appena dietro di lui Bargellini Davide (SSD NPV). Sebbene entrambi artefici di un’ottima prova di corsa è Michele a dover cedere la vittoria all’avversario, conquistando la seconda posizione del podio. Al terzo posto Alessandro Beranger  (Propratria Milano). Un’ottima gara per Michele Pezzati a conferma delle doti e frutto dell’impegno e la passione che questo atleta spende quotidianamente per allenarsi, con soddisfazione anche per il Piacenza Triathlon Vittorino, società sportiva che lo ha visto nascere agonisticamente ed arrivare fino ai successi di oggi.

Tra gli atleti del Piacenza Triathlon Vittorino ai nastri di partenza c’era Gianluigi Granellini che ha compiuto una prova stupefacente arrivando 138° assoluto pur gareggiando nella categoria paraolimpica; buona prestazione anche per Filippo Trevisani che guadagna il 2° posto del podio categoria junior (13° ass.); altri risultati classifica assoluti: Antonio Tirelli 34°; Giuseppe Lasorsa 47°; Gustavo Lodi 53°; Camillo Cammi 116°; Mario Colombani 134° e Alessandra Salento 21ª tra le donne.

+Copia link