« Torna agli articoli

4° DUATHLON MTB DEL PARCO

15 marzo 2018 | Silvia Zannoni

Neppure il cattivo tempo ha smorzato gli animi dei 130 atleti che hanno partecipato domenica 11 marzo alla 4ª edizione del Duathlon Mtb del Parco della Galleana di Piacenza. Nonostante il rinvio, causato dalla nevicata della settimana precendente, il meteo non ha graziato i giovani partecipanti che hanno sfoderato il vero spirito del triathleta, già insito in ognuno di loro, gareggiando incuranti del freddo, del vento e della pioggia. Tutto sommato la mattina ha goduto di una tregua del cielo e le categorie dei più piccoli hanno potuto gareggiare in condizioni leggermente migliori.

I primi a sfidarsi sono stati i minicuccioli, che ogni volta stupiscono per l’espressione di grinta e coraggio, tra di loro c’era il nostro Leonardo Mantovani, all’esordio nella sua prima gara, che chiude 6° in classifica. Nella Categoria cuccioli registriamo il 3° posto pari merito di Ariano Malacalza, ottimo 3° posto anche per Camillo Palpi nella categoria esordienti, seguito in 4ª posizione da Davide Zanirato, 7° Simone Pelati, 10° Gianluca Nicoli, 12° Elia Baris, 13° Riccardo Paolini e 14° Leonardo Albasi. Ottimo esordio nel duathlon per Gianluca e Riccardo in una batteria esordienti molto competitiva. Nella categoria ragazzi dominio indiscusso di Francesco Zanirato, artefice di  una frazione in bici tiratissima, che conclude 1°. Nella stessa categoria in 5ª posizione si piazza Elia Guarnieri alla sua prima prestazione agonistica in un duathlon, 6° Tommaso Pelati e 7° Ignazio Racioppoli purtroppo attardato a causa di una caduta.

In campo femminile sale sul 2° gradino del podio cucciole la nostra Aurora Testa, chiude invece 6° Lavinia Guarnieri che, alla sua prima esibizione in una competizione, è stata bravissima nonostante la catena della bici sganciatasi in gara. Sonia Ghinelli arriva 3ª tra le esordienti mentre Sveva Sartori chiude 11ª l’esordio in  gara nella duplice disciplina. Nella categoria ragazze Ilenia Racioppoli è 6ª, Sartori Sofia 9ª e Nicole Cortimiglia 11ª.

Mentre la pioggia iniziava a battere più insistente e il fango sul percorso continuava ad aumentare, sono partite le categorie Giovani a batteria unica.

Nella gara maschile Matteo Pezzati battaglia nel terzetto di testa per tutta la corsa e la frazione di bike tirata velocissima, nell’ultimo tratto di corsa deve però cedere la prima posizione arrivando però a tagliare il traguardo come 1° di categoria Junior, in successione gli arrivi vedono Mattia Tagliaferri 4° di categoria Youth A, sfortunatamente incappato in una caduta, Manuel Dalmiglio che si guadagna  la 2ª posizione del podio Youth B sublimando il suo esordio al duathlon, a seguire Andrea Rei 2° nella categoria Junior.

Nel batteria femminile Gemma Ghinelli arriva 1ª assoluta e vince la categoria Youth A distaccando in modo deciso le avversarie con un’ottima frazione di mountain bike. Deusa Malacalza, dopo l’abbandono della triplice in favore del mezzofondo,  ha vestito il body societario ancora per una volta, giungendo 5ª Youth A. Scorrendo sul traguardo, arrivano 1ª e 2ª Youth B Emma Zanirato (3ª assoluta) e Karina Codeghini che con una grande prova di carattere ha portato a termine la sua prima gara di duathlon su un campo gara molto duro.

I primi sei atleti di ogni categoria sono stati premiati dall’assessore del comune di Piacenza Massimo Polledri.
Nonostante il rinvio e il meteo che hanno ridotto il numero dei partecipanti totali alla manifestazione, possiamo registrare comunque il successo sperato sia dal punto di vista sportivo che di gradimento da parte degli atleti e degli spettatori. Il buon andamento dell’evento è stato possibile grazie a tutti i volontari che hanno collaborato, i genitori, gli atleti, gli allenatori, i volontari della pubblica assistenza e all’amministrazione Comunale di Piacenza.

Le foto della manifestazione le trovate qui

+Copia link