« Torna agli articoli

Campionato provinciale di Corsa Campestre 15.01.2017

15 gennaio 2017 | Silvia Zannoni

Oggi gli atleti del Piacenza Triathlon sono tornati ad Agazzano, questa volta in versione “campestre”, per disputare il “Cross della Contea di Agazzano” valido come campionato provinciale di Corsa Campestre 2017, vestendo le maglie dell’Atletica Piacenza come atleti in prestito.

Agazzano ci ha riservato una buona accoglienza dal punto di vista meteorologico regalandoci una tersa giornata invernale con temperature sopportabili e un timido sole a riscaldare gli atleti lungo il percorso. Percorso tutto sterrato ma reso compatto come asfalto dal freddo e impegnativo per la dura salita posizionata lungo l’anello che gli atleti hanno dovuto percorrere varie volte a seconda delle categorie.

Partono per primi gli Assoluti e gli Over 40 Maschi che si sono sfidati su di una distanza di circa 5.100 mt., dopo una partenza al fulmicotone, perde subito distanza Gustavo Lodi che riesce comunque a concludere la gara sul podio allungato alla sesta piazza della classifica Assoluti. Quinta posizione per Matteo Pezzati ed un ottimo terzo posto per Michele Pezzati che ha gestito molto bene la sua gara.

Nella gara successiva, su di un percorso di circa 3.200 mt., si sono sfidate le categorie Allieve, Assoluti, Over Donne e Allievi Maschi. In testa fin da subito un quartetto misto che proseguirà unito per quasi tutta la gara, con al suo interno la nostra Tania Molinari e Luca Bernabucci, solo dopo l’ultima salita giunti agli sprint finali e dopo un avvincente testa a testa, i nostri atleti dovranno lasciare la prima piazza del podio agguantando un ottimo secondo posto nelle rispettive categorie. Dietro a Tania salgono sul podio Assoluti femmine, dimostrando di sapere ben gestire fiato e resistenza, al quinto posto Andrée Merli e al sesto Alicia Ghinelli. Al decimo posto Alice Saltarelli. Per la categoria Over 40 grandissima prestazione di resistenza per Alessandra Salento e Lucia Zanirato che frutta loro rispettivamente il secondo e il terzo posto sul podio. Tra gli Allievi Emma Zanirato conclude la gara femminile aggiudicandosi il secondo posto; negli allievi maschili Adrea Rei finisce la gara terzo alle spalle di Luca Bernabucci.

La prima delle gare del settore giovanile a disputarsi è quella delle Cadette su una distanza di circa mt. 1.910, parte bene Gemma Ghinelli che conduce la gara nel primo giro ma non si libera mai della diretta inseguitrice che sprinta prima dell’ultima salita lasciando Gemma sul secondo gradino del podio.

Subito a seguire i Cadetti maschi che hanno dovuto percorrere circa 520 mt. in più delle loro coetanee femmine per guadagnarsi la gara. Parte forte Mattia Tagliaferri ma si deve accontentare della settima posizione conducendo comunque un’ottima gara.

Sono circa 1.420 i mt. che hanno percorso gli atleti delle categoria ragazzi sia maschi che femmine, con quest’ultime prime a partire. Le nostre atlete si distinguono subito e si avviano in testa sia Deusa Malacalza che Ilenia Racioppoli che però cala il ritmo dopo il primo giro, Deusa invece conduce tutta la gara ma sempre placcata a vista da un’insidiosa atleta locale che allunga il passo sul rettilineo finale facendo concludere Deusa seconda ed Ilenia quinta.

Fino a questo punto solo secondi posti per il Piacenza Triathlon oggi porta colori biancorosso, si è pensato ad una sorta di maledizione ma visto che vogliamo essere più concreti un po’ di colpe le abbiamo date ai postumi lasciati dai malanni influenzali o agli infortuni vari che ultimamente hanno colpito un po’ tutti i nostri atleti.

Ma finalmente la prima vittoria è arrivata con la categoria Ragazzi maschi ed è toccato al fortissimo Francesco Zanirato infrangere la maledizione del primo posto con una stupenda gara condotta spalla a spalla con Ignazio Racioppoli, che insieme determinati e incisivi hanno controllato e raggiunto senza indugi il traguardo rispettivamente primo e secondo, seguiti al quinto posto da un ottimo Tommaso Pelati.

Concludono le gare i successi degli Esordienti che si sfidano su una distanza di 800 mt. circa: nella categoria A maschile dominio dei nostri atleti con la bella vittoria di Camillo Palpi seguito a breve distanza da Elia Lavelli; nella categoria A femminile super rimonta di Sonia Ghinelli che partita timidamente nelle retrovie scala tutte le posizioni sino ad arrivare a ridosso della prima e a guadagnare la seconda piazza; nella categoria B maschile tripletta per Davide Zanirato (primo), Simone Pelati (secondo) e Ariano Malacalza (terzo) che non lasciano possibilità agli avversari e conquistano tutte le prime posizioni del podio.

Si conclude anche oggi una bella giornata di sport e divertimento, work in progress in attesa del calendario gare Fitri 2017.

S.Z.

+Copia link