« Torna agli articoli

3° DUATHLON MTB KIDS DEL PARCO

06 marzo 2017 | Silvia Zannoni

Una giornata meravigliosa! Non potremmo definire in altro modo questo 5 marzo passato all’insegna dello sport, della compagnia e della natura. Si è svolta domenica la terza edizione del Duathlon Mtb del Parco, valevole come prima prova del circuito regionale Trikids dell’Emilia Romagna e finalmente dopo due anni terribili, il meteo ci ha regalato una giornata bellissima di sole, cielo terso e tepore. Il parco della Galleana,location della gara, si è mostrato vestito a festa, non lasciava certo intendere il degrado di cui è stato accusato recentemente, anzi addobbato dalle esperte mani del team organizzatore capeggiato dal nostro presidente, Stefano Bettini, ha fatto la figura di un campo gara d’eccezione.

Dopo un lungo inverno di allenamenti è ripartita la stagione agonistica Kids, l’affluenza a questa prima gara è stata altissima: infatti più di 200 atleti, arrivati dal tutto il nord e centro Italia, sono passati oggi dalla linea dello start. È stata questa la prima occasione stagionale per ritornare sui campi gara, testare gli esordi nelle nuove categorie e distanze oppure per provare per la prima volta un duathlon.

L’affiatato gruppo genitori del Piacenza Triathlon si è strategicamente posizionato pronto ad aiutare, tifare ed all’occorrenza affettare qualche salame, attrezzati con tanto di gazebo e tavolini, nonché spogliatoio nuovo di zecca tenuto oggi a battesimo e rivelatosi utilissimo per i cambi dei nostri atleti.

L’impeccabile organizzazione firmata Bettini ha scandito il programma gara nei tempi previsti e le gare si sono susseguite senza sosta.

I primi a partire sono i Ragazzi, grande assente di giornata è stato Francesco Zanirato, bloccato da un problema alle ginocchia che lo ha costretto ad assistere alla gara dietro le transenne tifando per i compagni. Speriamo riesca nel più breve tempo possibile a risolvere i suoi “mali” ed a ritornare presto competitivo più che mai. Hanno gareggiato in categoria maschile:Ignazio Racioppoli 10^ e Tommaso Pelati 18^. Primo posto nella categoria Femminile per Deusa Malacalzache fa il vuoto dietro di sé, imprendibile dalle avversarie, 12^ posto per Ilenia Racioppoli, una determinata Nicole Cortimiglia arriva 27^ al traguardo.

Esordienti maschi: 24^ Elia Lavelli, 29^ Elia Baris e 32^ Riccardo Biselli al suo esordio in gara. Medaglia di legno per l’unica esordiente femmina del Piacenza Triathlon: Sonia Ghinelli 4^.

Cuccioli maschi: 5^ Davide Zanirato, 6^ Simone Pelati 13^ Ariano Malacalza rallentato da una caduta e 15^ Leonardo Albasi. Tra le cucciole ritroviamo 13^ Aurora Testa dopo un lungo periodo di inattività. La gara dei Minicuccioli ha visto il battesimo sportivo per la piccola nuova triathleta del Piacenza Triathlon, Emma Bracchi, che ha condotto una gara fulminea classificandosi 3^ dopo solo due settimane di allenamento in questa nuova disciplina.

Sulla linea del via dei Giovani tutte e tre le categorie partono assieme: per gli Junior 3^ classificato Matteo Pezzati e 6^ Joao Sartori per la sua prima gara. Categoria Youth B: Andrea Rei 8^, Luca Bernabucci purtroppo ritirato.

Categoria Youth A: 10^ Mattia Tagliaferri, 20^ Michele Testa.

Dominio per il Piacenza Triathlon con una tripletta di ori in tutte le categorie giovani femminili: Tania Molinari 1^ di categoria Junior e 1^ assoluta; Caterina Barilari 1^ categoria Youth B e 2^ assoluta; Gemma Ghinelli 1^ categoria Youth A e 3^ assoluta.

Nella categoria Junior femmine Alicia Ghinelli si classifica 2^ e Emma Zanirato 3^ nella categoria Youth B.

Tutti gli atleti a podio sono stati premiati dall’Assessore alle politiche giovanili del Comune di Piacenza sig.ra Piroli, e così si è conclusa un’altra bella giornata ricca di soddisfazioni per il Piacenza Triathlon VIVO.

Le classifiche complete le potete trovare a questo link e le foto della giornata sono disponibili a quest’altro
link.

+Copia link